La poesia che non ho scritto

Potrei guardarti per ore,

Ma come dirti quello che provo,

Come descrivere tutto quanto,

C’è chi dice che basta un

“ti amo”

Ma a me non basta,

In questa poesia ci sei tu,

Tu che mi stai vicino,

Tu che mi ami,

Mi fai andare fuori,

Dammi il tuo cuore,

Io ti darò il mio,

Ho messo le stelle in questa stanza,

Per te,

Per noi,

Eccola qua la poesia che non ho scritto,

Ecco qua tutto quello che non ho detto…

Un posto perfetto

Ci siamo io e te,

Che stiamo insieme,

Io riesco a dirti quello che provo e tu mi baci,

Ci siamo io e te,

In questo posto perfetto,

Ma che poi di perfetto non ha niente,

Se non noi,

Che diventiamo perfetti in quel momento,

Ma questo veramente non so quando succederà,

Visto che non ci vediamo mai,

Spero tanto in questo momento,

Che non arriverà…

Laura

Guardo questa rosa blu,

Me l’hai regalata tu,

Per ciò ti ringrazio,

La porto sempre nel cuore,

Mi aiuta a trovare l’ispirazione,

Grazie,

Sei una brava persona,

Che non si è mai scandalizzata della mia bella fama,

Grazie per tutto Laura e buon compleanno.

Per sempre rosso

Vorrei cominciare con un bacio,

Continuare con un buon giorno,

Vorrei solo amarti,

Senza problemi,

Senza indecisioni,

Senza imbarazzi,

Ho disegnato una linea,

Ed era rossa,

Sono sincero quando dico che ti amo,

Ma per farti felice scriverei poesie per un altra persona,

Che un giorno te le darà e ti farà felice e così quando sarò in punto di morte ti direi la verità.

Finirei con un per sempre rosso,

Per sempre amore,

Io e te.

Stasera

Resti stasera,

Che tutto è più bello,

Resti stasera,

Che tutto è più romantico,

Resti stasera che voglio solo te,

Che le stelle senza te non hanno colore,

Resti stasera,

Che sono così contento,

Resti stasera,

Che voglio amarti,

Anche se probabilmente non so cosa sia l’amore,

Resti stasera con me per favore…?

Prendi le mie stelle

Guarda il cielo,

Guarda le stelle,

Guarda me e prendi le mie stelle,

Guarda te stessa e ammirati,

Perché sei bellissima,

Il cielo diventa rosso quando lo guardi,

Io…

Pure

Girati e…

Sorpresa il cielo è colmo del tuo sorriso,

Bello e attraente,

Prendi tutto,

Prendi anche le mie stelle,

Anche queste inutili parole,

Chi l’ho sa,

Magari un giorno serviranno.

Venere

Tu che mi sorridi,

Sei dolce senza essere aspra,

Tu che sai quando sto male,

Perché ci capiamo,

Solo tu puoi sapere quando sto male,

Perché ci capiamo,

Solo tu puoi comprendere i nostri imbarazzi.

Sei la mia venere,

La mia Dea dell’amore,

La mia Dea ispiratrice,

Grazie perché sei qui,

Grazie perché mi fai amare…

Non mi basti mai

Vorrei iniziare descrivendoti,

Dicendo che i tuoi occhi sono come comete,

Che il tuo corpo è come musica,

Che quando so che ti vedrò,

Non dormo più.

Vorrei continuare con una frase facile e banale,

Ti amo.

Vorrei finire con un bacio

E le stelle che stanno sopra di noi,

Mentre la luna ci illumina.